fbpx

4 strategie per superare la paura di parlare in video

Riproduci video

Uno dei problemi principali che le persone hanno quando si tratta di girare in video, e che li blocca inesorabilmente è la Paura di parlare in video

Come è possibile superare la paura di parlare in video?

 

Parlare davanti ad una camera è tutt’altro che semplice e anche io, nonostante abbia già creato moltissimi video oltre a girare video per i miei clienti, continuo a fare errori, bloccarmi, dimenticare le cose.

 

Succede a tutte le persone, difficilmente qualcuno riesce ad essere naturale e a suo agio davanti ad un oggetto inanimato come la camera.

 

Per nostra natura ci sentiamo tutti in soggezione, l’occhio metallico che ci guarda, qualcuno di cui non sappiamo nulla è dall’altra parte, magari a migliaia di km di distanza e ci osserva, ci giudica.

 

Ci sono tantissime credenze limitanti legate al parlare in video, che sono poi molto collegate a quelle in merito al parlare in pubblico.

 

C’è la paura del giudizio degli altri, c’è l’insicurezza del modo in cui appariamo in video, c’è la sindrome dell’impostore.

 

La sindrome dell’impostore è dunque il fenomeno per cui una persona si sente incompetente e pensa di aver ingannato gli altri circa le proprie capacità, vivendo uno stato psicologico intriso di senso di colpa, mancata introiezione del successo, paura del giudizio etc etc.

 

Vediamo 4 strategie molto molto efficaci per riuscire a superare questa paura assolutamente irrazionale di parlare in video.

 

STRATEGIA N° 1

Immagina di parlare con qualcuno che conosci, qualcuno a cui tu vuoi spiegare un cosa davvero importante e che potrà fare la differenza nella sua vita.

Se stai facendo qualcosa di prezioso per qualcuno che conosci, se stai comunicando delle informazioni utili, quella persona sarà felice, ti ringrazierà e non giudicherà se c’è un dettaglio fuori posto o se c’è qualcosa che non è perfetto!

 

Parlare a qualcuno che conosciamo ci può aiutare a sentirci più a nostro agio, perchè a livello inconscio alzeremo meno barriere.

 

STRATEGIA N° 2

Cerca di organizzare i tuoi contenuti nel modo più dettagliato possibile.

Organizzare i contenuti ti permette di creare ordine mentale, fondamentale per avere sicurezza e tranquillità, e se a questo aggiungi uno strumento visivo che ti permetta di essere guidato allora davvero puoi avere un’arma potente per superare l’insicurezza.

 

Davanti ad una camera tendiamo a dimenticare tutto, anche se siamo le persone più preparate del mondo, ed avere a portata di mano uno schema o degli appunti può aiutare a non cadere preda dell’ansia.

 

Perchè l’ansia ti porterà a dubitare di te, di non essere preparato abbastanza, di non valere abbastanza…insomma una spirale senza fine che inesorabilmente ti bloccherà.

 

STRATEGIA N° 3

Fai tanta pratica davanti ad uno specchio, raccontando ad un altro te quello che vuoi condividere nei video.

Può sembrare una cosa stupida, ma familiarizzare con la propria immagine riflessa, ripetendo il contenuto del tuo video prima di iniziare a fare le riprese ti permetterà di essere più tranquillo e risultare naturale, senza irrigidimenti che possono andare a distruggere la credibilità e l’efficacia del messaggio.

 

Perchè in fondo se non riusciamo a risultare credibili a noi stessi, sarà molto difficile risultarlo per gli altri…dobbiamo sentirci noi per primi esperti e sicuri per poterlo sembrare agli occhi di chi guarderà i nostri video.

 

STRATEGIA N° 4

Devi essere convinto di quello che dici e concentrato sul contenuto.

Questo punto è fondamentale: credere in quello che si sta dicendo e concentrarsi sul contenuto permette di bloccare tutti gli altri pensieri limitanti, spostando la tua attenzione dal come dici una cosa alla cosa stessa, che poi dovrebbe le tua vera unica preoccupazione.

 

E’ lo stesso discorso di prima: se non siamo noi i primi ad essere convinti di quello che stiamo dicendo, come potranno esserne convinti i nostri spettatori.

 

La forma è importante, ma ancora di più è importante il contenuto, per cui pensa a dare tutto il valore che puoi in quello che stai dicendo, il come vedrai che potrà anche passare in secondo piano!

 

STRATEGIA BONUS

Non ti arrendere alle prime difficoltà, insisti, continua a fare riprese perchè per superare la paura di parlare in video devi allenarti come se dovessi affrontare una maratona, non i 100 metri. 

 

E’ un discorso di resistenza, di pratica continua e miglioramento, in quanto devi acquisire questa naturalezza e per farlo devi stare davanti ad una camera.

 

Video dopo video vedrai che ti sbaglierai sempre meno, ti preoccuperai sempre meno, sarai sempre più efficace e prima o poi riuscirai a creare il contenuto perfetto.

 

E se non ci riesci ricorda che puoi sempre tagliare e cucire in montaggio, è questo il vero segreto del fare video….tutti sbagliano ma il montaggio può fare magie!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

METTI IL TURBO AI TUOI VIDEO GRAZIE ALLO STARTER KIT di VIDEOCOACH™

Se il tuo obiettivo è quello di comunicare in modo efficace con il tuo pubblico grazie a video efficaci, questo è tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare.

 

E puoi averlo completamente GRATIS!

 

Lascia la tua migliore e-mail ed accedi allo Starter Kit di Videocoach™, un’insieme di risorse incredibili per mettere il turbo ai tuoi contenuti video.

Lascia il tuo nome e la tua migliore email ed accedi gratis alle risorse dello STARTER KIT che ho preparato per te.

videocoach logo

Copyright 2020 © VIDEOCOACH™ è un marchio registrato da Riccardo Scrocca

Via Tullio Ascarelli, 00166 Roma | P.iva: 11979361000

Tutti i diritti sono riservati.